Cerca

Inserisci una o più parole chiave per cercare l'argomento di tuo interesse

Oltre che alla scadenza dell’ultima rata, il rapporto potrebbe estinguersi per effetto di un rimborso anticipato da parte del mutuatario.

A tale riguardo, è bene considerare i seguenti elementi:

  1. è rischioso estinguere anticipatamente un mutuo fino alla scadenza dei primi diciotto mesi di ammortamento: la legge prevede infatti che il mutuo fondiario, per essere tale e fruire quindi dell’esenzione dalle imposte di registro, ipotecaria e di bollo, debba durare effettivamente almeno diciotto mesi;
  2. con l’introduzione del Decreto “Bersani bis” è stata vietata la previsione nei contratti di mutuo di penali a carico del mutuatario per i casi di estinzione anticipata. Per i mutui stipulati in precedenza, è stato raggiunto nel mese di maggio del 2007 un accordo tra l’ABI (Associazione delle Banche Italiane) e le più importanti associazioni di consumatori, con il quale è stata definita la riduzione delle penali previste nei contratti medesimi, a seconda del tipo di tasso adottato e della data in cui tali contratti sono stati stipulati.

In sintesi, quindi, il rimborso anticipato può avvenire senza pagamento di alcuna penale a carico del cliente. Il rimborso anticipato può essere totale – comportando la cessazione degli effetti del contratto – oppure parziale, tramite il deposito di una somma a decurtazione del capitale che ancora si deve rimborsare; in questo secondo caso, la durata del mutuo rimane invariata ma l’importo delle rate successive al rimborso anticipato vengono ricalcolate tenendo conto della diminuzione del capitale residuo.

Pubblicato in Mutui
© 2017 Federnotai. Tutti i diritti riservati
FEDERNOTAI Via Flaminia 160 – ROMA Tel. 06/3233593 – Fax 06/3223086 e-mail: info@federnotai.it
Ufficio stampa : Manuela Izzo - Diesis Group - Via Volta, 7 Milano tel: 3284825802 - 02626931 manuela@diesis.it - federnotai@diesis.it
Web Architect: Andrea Stopponi - a.stopponi@d-mood.com

Abbiamo aggiornato la nostra Privacy e Cookie Policy. Se vuoi saperne di più, o se vuoi modificare il tuo consenso clicca su "Maggiori informazioni". Cliccando su "Accetto" all'utilizzo dei cookie impiegati dal nostro sito. Maggiori informazioni