Sogei: Federnotai rende pubblico il disservizio di SiSter e chiede al MEF una risoluzione

Giovedì, 03 Ottobre 2019

Sogei informa che i disservizi di SISter che da giorni comportano forti rallentamenti sui servizi di richieste planimetriche e di invio dell'Adempimento Unico per via telematica ancora persistono. Al momento Sogei non è in grado di definire i tempi di risoluzione anche se assicura l’impegno al ripristino nel più breve tempo possibile". Questa è la comunicazione che si sono visti arrivare i notai dal 30 settembre al 2 ottobre. Ma in realta' gia nel fine settimana precedente vi erano stati disservizi.
L'attività degli studi notarili infatti è stata fortemente compromessa per giorni con grave disagio e rischi anche economici per i cittadini e le imprese.
Sogei è la società informatica del MEF e Federnotai ritiene grave che non sia stata in grado di dare quantomeno i tempi per la risoluzione di un problema tecnico che ha coinvolto tutti i cittadini italiani,  professionisti, uffici pubblici e privati. Cio' tenuto anche conto che i servizi hanno funzionato in modo irregolare creando l'errata aspettativa che la soluzione fosse arrivata.
Federnotai, il sindacato dei notai italiani, vuole rendere pubblico il disservizio di SISter chiedendo al MEF per il futuro di garantire anche con idonea e pubblica attività di comunicazione la correttezza del traffico giuridico a tutela dei cittadini e dell'interesse pubblico. Se la digitalizzazione è un tema che sta a cuore al sistema Italia diviene difficile o rischioso portare avanti politiche di blockchain, intelligenza artificiale, smart contract, innovazione se tutto ciò non è supportato da infrastrutture solide che possano sostenere la rivoluzione tecnologica  in atto.

© 2017 Federnotai. Tutti i diritti riservati
FEDERNOTAI Via Flaminia 160 – ROMA Tel. 06/3233593 – Fax 06/3223086 e-mail: info@federnotai.it
Ufficio stampa : Manuela Izzo - Diesis Group - Via Volta, 7 Milano tel: 3284825802 - 02626931 manuela@diesis.it - federnotai@diesis.it
Web Architect: Andrea Stopponi - a.stopponi@d-mood.com

Abbiamo aggiornato la nostra Privacy e Cookie Policy. Se vuoi saperne di più, o se vuoi modificare il tuo consenso clicca su "Maggiori informazioni". Cliccando su "Accetto" all'utilizzo dei cookie impiegati dal nostro sito. Maggiori informazioni