Idoneità del puntatore oculare negli atti giudiziari e notarili per i malati di Sla

Venerdì, 14 Aprile 2017

La seconda sezione del Tribunale civile di Venezia ha ammesso l'idoneità del puntatore oculare negli atti giudiziari e notarili per i malati di Sla. Intervista ad Arrigo Roveda, presidente del Consiglio Notarile di Milano.
Link: NuovaVenezia

© 2017 Federnotai. Tutti i diritti riservati
FEDERNOTAI Via Flaminia 160 – ROMA Tel. 06/3233593 – Fax 06/3223086 e-mail: info@federnotai.it
Web Architect: Andrea Stopponi - a.stopponi@d-mood.com

Abbiamo aggiornato la nostra Privacy e Cookie Policy. Se vuoi saperne di più, o se vuoi modificare il tuo consenso clicca su "Maggiori informazioni". Cliccando su "Accetto" all'utilizzo dei cookie impiegati dal nostro sito. Maggiori informazioni